avidità

L'avidità ha sete di acquisire molto di più, abbandonando di meno. In parole semplici, questo è un immenso desiderio di soddisfare qualsiasi desiderio, possesso o uso di qualcosa. L'avidità di una persona è caratterizzata dal desiderio di ottenere, accumulare, mantenere qualcosa in se stesso in un volume maggiore di quanto sia realmente necessario. In senso generale, l'avidità è una riluttanza a condividere qualcosa, e spesso anche un auto-risparmio, oltre a salvare e accumulare solo per il proprio uso. In termini di denaro, l'avidità è il desiderio di aumentare le tue entrate e ridurre le tue spese. Le cause dell'avidità sono spesso la mancanza di accettazione di sé, scarsa autostima , insoddisfazione della propria vita e uno stato depresso.

Un segno di avidità è un desiderio insaziabile, che l'individuo non è in grado di soddisfare, poiché non è abbastanza, non è sempre abbastanza. Questo desiderio sorge a causa dell'insoddisfazione interna con se stessi, un tentativo di esaltarsi attraverso un aumento dell'accumulazione materiale e non attraverso lo sviluppo personale. La sostituzione dei concetti di necessità interna con la ghiottoneria esterna non dà la dovuta soddisfazione all'avidità, poiché in questo caso non si verifica lo sviluppo della personalità. E questo a sua volta porta ad un aggravamento della posizione dell'individuo nella società attraverso il suo rifiuto.

Non esiste una cura per l'avidità, ma puoi e devi persino combattere l'avidità. Dopotutto, l'avidità influenza la salute mentale ed emotiva di una persona, lo stress costante spesso porta a infarti o ictus. Le persone avide sono profondamente infelici, perché sono spesso sole e non possono essere felici.

Cos'è l'avidità

L'avidità in vari gradi è caratteristica di tutti gli individui nella società moderna. Proviene da fonti antiche, quando non c'era abbastanza cibo e il processo di salvataggio è stato causato dalla sopravvivenza.

L'avidità si verifica e si forma in tenera età. Se nella famiglia il bambino non riceve amore e cure dai genitori, specialmente dalla madre, sorgono paure di perdita dell'amore dei genitori e non la necessità chiusa di abbracci e buone parole che il bambino è amato, contribuisce alla formazione dell'avidità. Inoltre, l'avidità si verifica spesso nelle persone che sono nate in famiglie povere, dove c'era una notevole mancanza di denaro.

Tutto inizia con la crescita di una famiglia: leggere storie della buona notte sulla generosità e avidità, imparare a condividere con gli altri, un esempio personale di genitori - tutto ciò pone le basi per l'ulteriore sviluppo della personalità.

La mancanza di amore e educazione nell'infanzia lascia il segno sulla formazione di una personalità immatura. La sostituzione dei valori spirituali con il desiderio di arricchimento materiale dà origine al desiderio maniacale di averne di più. La televisione e la pubblicità moderne contribuiscono solo allo sviluppo di installazioni per desiderare di più. La pubblicità urla dalle nostre vendite, piuttosto acquista e non importa se ne hai davvero bisogno. Il gioco dell'avidità fa sì che una persona acquisti ciò che non voleva comprare in un determinato momento. Una persona avida vuole ottenere più denaro e ricchezza materiale, anche se ha tutto in abbondanza. La paura dell'inizio della povertà in una giornata piovosa spinge all'accumulo di molte cose riservate. Le cose crescono come un nodulo e intasano lo spazio, una persona diventa più infelice e diventa dipendente dalle cose.

Vedendo che qualcuno ha un maggiore desiderio di invidia e il desiderio di averne di più. Anche la paura del futuro , l'insicurezza e la perdita contribuiscono allo sviluppo dell'avidità. Nel mondo moderno, l'idea che il denaro dà libertà è sempre più imposta, il che a sua volta spinge le persone a desiderare denaro e arricchimento al punto che il denaro e il loro accumulo diventano fine a se stessi. C'è una perdita dell'idea che il denaro sia solo un mezzo per acquistare ciò che è necessario per la vita su di loro e non per raccoglierne un numero illimitato.

L'avidità non è solo per soldi, ma anche per conoscenza, lavoro, cibo, piacere, potere. Il possesso di qualcosa si trasforma in un desiderio di ottenerlo e tutto si trasforma in una corsa senza fine. Nel tempo, è il processo di ottenimento, e non il risultato, che diventa l'obiettivo. Gli scienziati hanno dimostrato che al momento di una sensazione di invidia o desiderio maniacale, la quantità di adrenalina aumenta nel sangue di una persona, che a sua volta influenza il sistema nervoso e la pressione sanguigna. Si noti che le persone avide spesso soffrono di ipertensione, ulcera allo stomaco, malattie cardiache e del tratto gastrointestinale. Inoltre, hanno spesso attacchi di cuore a causa della paura di perdere la loro ricchezza accumulata.

Segni di avidità possono essere notati nell'aspetto di una persona. Tali persone spesso soffrono di pelle, evidenti eruzioni cutanee sul viso, causate dalla tensione nervosa in cui risiedono costantemente. Nei loro movimenti si notano nitidezza, distacco e arroganza nei confronti delle persone intorno. Molto spesso, queste persone sono pedanti, amano l'amore e mettono tutto al suo posto. Tutto ciò è causato dalla paura della perdita che qualcuno verrà e prenderà ciò che ha acquisito. È più facile trovare e controllare le cose che si trovano al loro posto e assicurarsi che non manchi nulla. La violazione dell'ordine è percepita dolorosamente ed è considerata una minaccia al benessere.

In una famiglia, una persona avida spesso rimane sola, perché non sa amare le persone, ma ama solo i soldi. Le persone vicine sono una minaccia per lui, poiché teme costantemente che tutto gli venga tolto. Le persone vicine dovrebbero obbedire implicitamente a una persona simile e lavorare per aumentare la sua ricchezza.

Anche i segni di avidità che accompagnano sono avidità, sospetto, invidia, paura della perdita di acquisito. L'avidità è il risultato dell'incertezza sul domani, della paura della povertà e della perdita di un senso di sicurezza.

L'autostima di una persona avida è abbastanza elevata a causa della ricchezza o del potere acquisiti, e non importa in che modo questo venga raggiunto, i principi morali non contano, e le persone intorno a te, in quanto soggetti meno meritevoli, sono considerate una fonte di reddito o di lavoro per aumentare i profitti. Allo stesso tempo, il soggetto non sente alcun rimorso, il suo declino morale si verifica in parallelo con la crescita della ricchezza. Il rapido arricchimento sta ruotando, facendo impazzire la gente, il denaro è al di sopra di tutto, anche la vita umana cessa di avere valore.

L'assurdità dell'avidità, insieme all'avidità, è che una persona, pur avendo soldi, non la spende per se stessa. Esistono esempi noti di avidità per il modo in cui le persone molto ricche non comprano cose nuove, vanno da quelle vecchie a buchi consumati o spendono molto poco per il cibo. Il risparmio si nota in tutto, anche se possono permetterselo, ad esempio l'uso delle candele per risparmiare elettricità. Negli Stati Uniti d'America, è noto il fatto della vita e della morte di una donna che ha lasciato una grande fortuna dopo la sua vita, ma che ha vissuto nei bassifondi vicino a New York e affittando case, è noto. Anche quando suo figlio aveva bisogno di andare in ospedale, stava cercando aiuto gratuito per diverse ore, il che ha portato all'amputazione delle gambe di suo figlio. La maggior parte delle persone facoltose non lascia la propria ricchezza per i propri figli. Molte persone avide finiscono la loro vita da sole e alienate dalla società.

Una persona avida non ha mai un sentimento di felicità, poiché questo è impossibile per definizione, è sempre piccolo e sempre carente, non conosce la misura, poiché il materiale non può colmare il vuoto del bisogno di sviluppo spirituale. Se seguiamo la piramide di Maslow in cui tutti i bisogni umani sono rappresentati da cinque livelli da base a superiore, allora quelli di base sono la necessità di cibo, acqua e sonno, il livello successivo di necessità di sicurezza e qui sorgono paure di perdita, che nascono dall'avidità per accumularsi e non mancare. Una persona avida si blocca nei livelli più bassi dei bisogni e non sale. Tutte le persone avide sono egoiste e senza la realizzazione di questo, lo sviluppo del soggetto è impossibile. Una persona avida si giustifica essendo parsimoniosa ed economica, crede che gli altri siano invidiosi di lui e quindi non gli piacciano.

L'avidità è più suscettibile alle donne rispetto agli uomini. Le donne sono più inclini all'invidia, che a sua volta provoca avidità - il desiderio di avere più del vicino. Nel mondo moderno, un fenomeno è comune quando una donna vuole ottenere un oligarca e sposarlo. Ma questo desiderio non è causato dall'amore per una persona, ma dall'amore per i suoi soldi. L'ossessione per un oligarca prende possesso della mente di una donna, non pensa più a nulla e non la rende più felice. Un'idea fastidiosa annebbia la mente, per raggiungere il suo obiettivo, una donna del genere è pronta a tutto, rifiuta i parenti e quelli vicini, supera tutti i principi morali per ottenere ciò che vuole. Tutto ciò è causato dalla mancanza di amore e dalla mancanza di armonia all'interno di se stessi. Il denaro come droga porta piacere temporaneo e ti fa desiderare sempre di più, perché il vuoto interiore non va da nessuna parte.

Come affrontare l'avidità femminile? Un modo per affrontare questo è scambiare regali. La chiave qui è il processo di dare senza rimpianti. Allo stesso tempo, le emozioni positive rendono possibile provare il piacere del processo di accettazione dei doni. La cosa più importante per una donna è imparare a non confrontarsi con gli altri, siamo tutti individuali e unici.

Come sbarazzarsi dell'avidità

La domanda è: come affrontare l'avidità? La prima cosa da sbarazzarsi dell'avidità dovrebbe essere la consapevolezza che una persona è avida e che l'accumulo di ricchezza materiale non porterà alla realizzazione interiore di cui una persona avida ha bisogno. Devi anche determinare la vera causa dell'avidità e cosa l'ha causata. L'accettazione del problema e la sua consapevolezza sono già metà della battaglia per lo sviluppo della personalità. Comprendere te stesso e rivelare i tuoi veri bisogni dà uno slancio per aumentare ulteriormente la tua autostima , non correlata al reddito materiale. Dopotutto, uno dei motivi dell'apparizione dell'avidità è un'autostima sottovalutata , che nasce da bambina a causa della mancanza di amore da parte dei genitori e di una errata sostituzione dei valori.

È anche importante che una persona avida eviti di confrontarsi con altre persone, il che a sua volta eliminerà la sua invidia. L'avido deve prestare attenzione a se stesso, ai suoi veri desideri e bisogni. Sposta la tua attenzione su quelli a lui vicini per reprimere il tuo egoismo. Dovrebbe rendersi conto che hanno anche bisogni e non solo materiale, ma anche bisogno di amore e attenzione. Prendersi cura dei propri cari porta più soddisfazione dell'accumulo di ricchezza materiale.

La differenza tra avidità e frugalità può essere compresa osservando altre persone avide. Per sbarazzarsi dell'avidità, è necessario un cambiamento nei valori stabiliti. Dovresti comprendere consapevolmente l'inutilità delle cose accumulate e liberartene. È importante controllarsi dall'accumulo e dalla conservazione di nuovi inutili. Il processo di pensiero e il costante monitoraggio di se stessi sono necessari nelle prime fasi della lotta contro l'avidità. Richiede concentrazione su buoni momenti della vita che non sono legati alla soddisfazione materiale. Ad esempio, imparare a godersi cose semplici come guardare un'alba o l'aspetto di un arcobaleno. Senti la felicità della vita, guardando le persone felici che si divertono e basta.

La generosità è la qualità opposta dell'avidità e il principale aiuto per sbarazzarsi dell'avidità. Pertanto, le donazioni e la carità sono i modi principali per sbarazzarsi dell'avidità. La coltivazione della compassione per le persone e la consapevolezza che il bisogno di denaro di qualcuno potrebbe essere maggiore in questo momento è rilevante ed è connessa con necessità vitali. Dare elemosine senza rimpianti e la capacità di dare, non solo prendere, aiuterà a sbarazzarsi dell'egoismo e dell'avidità in particolare.

Inoltre, una certa quantità di denaro contribuisce a sbarazzarsi dell'avidità per passare un buon tempo con la famiglia e gli amici. Ricevere gioia per i propri cari e la soddisfazione per il piacere di trascorrere del tempo eliminerà gradualmente la gioia dal risparmio materiale dei loro soldi. Un tempo trascorso insieme alla famiglia darà impulso alla felicità e ripristinerà la posizione della famiglia. Tutti questi sono i primi passi per sbarazzarsi dell'avidità.


Visualizzazioni: 658

Lascia un commento o fai una domanda a uno specialista

Una grande richiesta a tutti coloro che fanno domande: leggi prima l'intero ramo dei commenti, perché, molto probabilmente, in base alla tua situazione o a una situazione simile, c'erano già domande e risposte corrispondenti di uno specialista. Le domande con un gran numero di errori ortografici e di altro tipo, senza spazi, segni di punteggiatura, ecc. Non saranno prese in considerazione! Se vuoi ricevere una risposta, prenditi la briga di scrivere correttamente.