rettilineità

La rettitudine è la tendenza della persona a non tener conto delle caratteristiche della personalità dell'interlocutore, invadendo i suoi diritti con un lato, privato della necessaria sensibilità e flessibilità dei giudizi. La semplicità come tratto caratteriale è che un individuo dotato di questa qualità è in grado di dire la verità di persona, mostrando tutto come realmente è. Questo tratto caratteriale è molto apprezzato. Le persone semplici hanno sia paura che rispetto.

Naturalmente, una persona dovrebbe essere in grado di difendersi, esprimere i suoi pensieri più sfrenati, ma se consideriamo le reazioni della società a questo tratto caratteriale, allora l'eccessiva semplicità può diventare oggetto di totale ostilità. Pertanto, con l'età, molte persone cercano di eliminare questa qualità della personalità, sulla base di norme sociali stabilite.

La semplicità della relazione contribuisce alla "costruzione di un muro di incomprensioni" tra i partner. Dal momento che un tale tratto caratteriale si esprime nella capacità dell'individuo di esprimersi per qualsiasi motivo, senza cercare di appianare "angoli acuti". In questo caso, l'interlocutore ha il desiderio di evitare di comunicare con una persona simile.

Cosa significa rettilineità?

Con manifestazioni di rettilineità, non esiste qualità come la tolleranza. La tolleranza è intesa come la qualità di una persona, espressa nella tendenza a mostrare un atteggiamento benevolo e rispettoso nei confronti di un diverso stile di vita, visione del mondo, credenze, credenze, abitudini, opinioni, tradizioni, comportamento e carenze di altre persone.

La semplicità è la mancanza di flessibilità e morbidezza nella comunicazione. I sinonimi di semplicità sono sincerità, onestà, sincerità, nitidezza, immediatezza, onestà, semplicità.

Per semplicità, tre componenti sono importanti: bontà , ignoranza o passione. Tutta la natura della semplicità dipende dall'influenza di quale delle energie elencate l'individuo dimora. Un individuo benevolo è puro nella coscienza. Questo momento di principio e chiarezza della personalità nella bontà si manifesta in una forma trasparente e chiara per dire la verità.

Semplicemente non significa che un individuo, nascondendosi dietro l'onestà, offenda gli altri, ma una persona dice un'umile verità. In questo caso, l'umiltà è una vittoria sul tuo falso ego. Nelle parole di un individuo benedetto non c'è egoismo, il suo falso ego è disabilitato. I suoi giudizi, indipendentemente da ciò che dice, non offendono il falso ego dell'interlocutore. Quando due falsi ego entrano in contatto, sorgono conflitti, incomprensioni, controversie. L'ego di una persona si esprime senza mezzi termini e fa male con la sua mancanza di rispetto, così come la mancanza di gentilezza, un altro ego, che immediatamente eccitava, manifestandosi in rabbia segreta, risentimento o aperta protesta. Una persona in virtù dotata di vera conoscenza si applica ugualmente a tutti gli esseri viventi. Per lei, il bene viene sempre per primo. Bene prima - poi principi, immediatezza, sincerità e chiarezza. L'individuo nella bontà crede che la semplicità non debba suonare senza rispetto e gentilezza verso le persone, quindi la sua immediatezza non offende o umilia nessuno. Lo scopo di una conversazione con un'altra persona è di portargli buona volontà, calore e gioia. Altrimenti, questa conversazione si trasforma in un interrogatorio, un desiderio di affermarsi a spese degli altri, di chiarire le relazioni, di mostrare il loro significato.

La semplicità di un individuo che è sotto l'influenza dell'energia della passione è un ego incluso. Rimanendo nella passione, una persona non può avere una pura coscienza , è satura a vari livelli con il "veleno" dell'egoismo , dell'orgoglio e dell'interesse personale. Una persona del genere è ostile, mostra mancanza di rispetto per le persone, prendersi cura di loro è estraneo a lui. Perché la semplicità dell'individuo soddisfi i requisiti di trasparenza, chiarezza, onestà, veridicità e umiltà, deve essere libero dalla dualità mentale ed essere senza orgoglio.

Un uomo appassionato mostra semplicità, nascondendosi dietro semplicità e onestà, quindi non rispettando l'interlocutore e non ponendosi la domanda: "Vuole conoscere questa verità?"

Mente irrequieta, sentimenti insaziabili, ego eccitato e gonfio trasformano la immediatezza dell'individuo in passioni in una vivida dimostrazione di insensibilità e intolleranza. Di norma, la semplicità delle persone nella passione è priva di tatto, indelicata e maleducata. Una persona, nascosta dietro sincera onestà, vuole vivere esclusivamente per se stessa. Una persona del genere non si preoccupa delle leggi, non ha rispetto, coscienza e vergogna . Nella sua comprensione dell'essere diretto, questo significa tagliare l'utero della verità, parlare senza pensare al fatto che l'interlocutore è umiliante e doloroso. Tale semplicità si trasforma in maleducazione, in maleducazione, in insulti diretti.

Il semplice è buono o cattivo?

Perché le persone perdono la loro semplicità con l'età? Per quali ragioni la società obbliga le persone a mentire apertamente? Cos'è questo? Un modo per sopravvivere o adattare le persone nel mondo moderno?

Fino a un certo punto, ogni bambino è semplice e dà la verità secondo la sua spontaneità e ingenuità infantile. Capito dai parenti questo è percepito come divertente, anche se a volte può essere imbarazzante. Con l'età, una persona impara a capire che esiste una cultura della comunicazione , del tatto, della decenza, dell'autostima vulnerabile dell'interlocutore. Tutto ciò è incluso nelle capacità comunicative, nelle norme sociali, nella capacità di piacere, di avere un interlocutore, di fare un'impressione.

Dietro una maschera di educazione, per non offendere qualcuno, a volte l'individuo impara a mentire apertamente, astuzia e adulazione, in modo da non sembrare un oratore e un boato incolto. Una persona crea spesso un'illusione "rosa", sia per la sua stretta cerchia di amici che per se stessa.

A loro non piacciono particolarmente le persone semplici e le ammirano finché non sono al centro della loro attenzione. Questo accade perché una persona ha paura della vita reale e protegge le sue "nuvole rosa". Una persona è più piacevole sentire una bugia sull'amore della verità che ha annoiato a lungo la persona amata.

Relazioni umane, regole e norme di comunicazione, la linea tra il bene e il male - tutto ciò è relativamente relativo. Da un lato, un complimento inverosimile di irresistibilità priva una persona dell'opportunità di cambiare immediatamente la sua immagine e, dall'altro, aumenta la sua autostima, fiducia in se stesso e inizia davvero a sentirsi meglio, irradiando fiducia.

Puoi smettere di essere offeso dalla semplicità dell'interlocutore, se ricordi che questo è solo il suo punto di vista soggettivo, perché quante persone ci sono, così tante opinioni. Spesso, una persona stessa crea situazioni in cui, dimostrando vulnerabilità, paura e insicurezza, un altro individuo non gli dice cosa sia realmente.

E se l'interlocutore con scarsa autostima , allora non sarai in grado di aspettare una sua risposta diretta, dal momento che solo le persone forti, sicure e semplici sono in grado di esprimere il loro punto di vista e dire "no".

Molte persone cercano di evitare il proprietario di una qualità diretta, perché non vogliono iniziare una lite. Ma spesso tutto le va, se un individuo semplice cerca di esprimere la propria opinione senza preoccuparsi dei sentimenti degli interlocutori.

Come sbarazzarsi della rettilineità?

Mascherare la qualità della rettilineità non è così difficile. Questa è una domanda di sviluppo delle competenze. Se fai un piccolo sforzo, può funzionare. Una persona semplice può prestare attenzione non solo alle carenze degli altri, ma anche a rintracciarsi. Devi imparare a fermarti in tempo se vuoi dire qualcosa di superfluo. Allenandoti, tirandoti per una parola in più, puoi sbarazzarti della semplicità. Capire dove è meglio tacere arriva con l'esperienza, correlando le azioni e i risultati a cui portano.

Molte persone credono che la schiettezza non debba essere combattuta, e la maggior parte apprezza questa qualità nelle persone, ma ci sono ancora casi in cui la immediatezza non è appropriata. Pertanto, il semplice controllo di espressioni e opinioni personali inadeguate, nascosto dietro una maschera di tatto e cortesia, aiuterà nella lotta contro la semplicità.


Visualizzazioni: 5 196

Lascia un commento o fai una domanda a uno specialista

Una grande richiesta a tutti coloro che fanno domande: leggi prima l'intero ramo dei commenti, perché, molto probabilmente, in base alla tua o simile situazione, c'erano già domande e risposte corrispondenti di uno specialista. Le domande con un gran numero di errori ortografici e di altro tipo, senza spazi, segni di punteggiatura, ecc. Non saranno prese in considerazione! Se vuoi ricevere una risposta, prenditi la briga di scrivere correttamente.