Come sbarazzarsi dei pensieri negativi

Come sbarazzarsi dei pensieri negativi? Ogni persona impara notizie negative più velocemente e meglio che positive. Ecco perché i cattivi pensieri si insediano profondamente nella mente ed è più difficile liberarsene. I pensieri negativi spesso portano a lacrime, uno stato devastato e depresso, depressione e talvolta intenzioni suicide. Pertanto, è molto importante in caso di pensieri negativi essere in grado di affrontarli in tempo.

Come sbarazzarsi di pensieri ossessivi negativi?

La prima cosa da capire è che i pensieri ossessivi sono emozioni . Hanno una natura irrazionale, emotiva, inconscia. Questi giudizi sfavorevoli sono collegati a quelli privati ​​di ogni ragionevole - complessi, ansie, paure . Le emozioni che si formano, inducono l'individuo a pensare costantemente a qualcosa, come se segnalassero un problema e la necessità di risolverlo.

Anche i pensieri ossessivi svolgono una funzione positiva. Ricordano alla persona le difficoltà che deve risolvere. Ma, spesso, questi pensieri non indicano sempre alcun problema reale.

Il dispositivo per l'apparizione di pensieri ossessivi è sottile. I giudizi ossessivi o un dialogo interno sono un fenomeno psichico che crea una sensazione dolorosa in una persona della comparsa di pensieri ripetuti forzatamente nella testa, portando a ulteriori comportamenti ossessivi. Dall'apparizione costante di desideri, paure, ricordi indesiderati, il vero problema viene iperbolizzato, mentre viene distorto. Tali giudizi negativi sono spesso pochi. Formano un circolo vizioso lungo il quale una persona "corre", poiché uno "scoiattolo in una ruota" non è in grado di romperlo.

La causa principale dell'emergere e dello sviluppo di tutti i giudizi sfavorevoli è l'abitudine di una conversazione interna con se stessi, una discussione inconscia e costante di nuove e vecchie domande.

Il prossimo motivo è la credenza nelle credenze personali, così come il profondo attaccamento a questi atteggiamenti. Molte persone hanno pensieri più o meno ossessivi. Tuttavia, molte persone non ci pensano, calcolando il modo di pensare corretto e naturale. Non appena il dialogo interno diventa un'abitudine, si manifesta non solo in questioni importanti, ma anche in situazioni quotidiane e quotidiane.

Il buon senso aiuta a sbarazzarsi del giudizio negativo. È necessario capire: se i pensieri ossessivi sono la base per qualche problema reale. Accade spesso che una "gomma da masticare" mentale affligga una persona, esagerando un problema, ma un problema gonfio non significa l'assenza di uno. Pertanto, è necessario pensare se ci sono ragioni per tali giudizi.

Sbarazzandosi di giudizi negativi, non è necessario ignorare il problema, se esiste, ad esempio, se una persona pensa di avere un qualche tipo di malattia e le speculazioni al riguardo sono costantemente presenti. Forse le paure non sono davvero infondate e una persona ha sintomi di un qualche tipo di malattia. In questo caso, sarà consigliabile visitare un medico piuttosto che indovinare. Se questo è già stato fatto e non è stato trovato nulla, allora questo problema inverosimile dovrebbe essere dimenticato.

Non ha assolutamente senso pensare costantemente a un problema, se presente. O è necessario provare a risolverlo o dimenticarlo, se inventato. Questo è il punto principale nella lotta contro i pensieri ossessivi, quando il buon senso e la logica dovrebbero essere applicati.

Come sbarazzarsi di pensieri negativi che non ti lasciano la testa?

I suggerimenti su questo possono variare. L'uomo stesso deve capire che, essendo depressa, la vita può trasformarsi in una serie di noiosa e grigia vita quotidiana. Pertanto, la personalità stessa "avvelena" la vita. Non puoi vivere con tristezza e desiderio nell'anima . Devi cercare di sbarazzarti dei pensieri negativi, pensando a quelli buoni, altrimenti un umore depressivo costante porterà alla malattia.

Il pensiero negativo presente in un individuo su base regolare non è salutare. Tutti sanno da tempo che la maggior parte delle malattie deriva da esperienze e preoccupazioni costanti, ad esempio (mal di testa, ipertensione, artrite, ulcera allo stomaco). Gli scienziati hanno dimostrato che la presenza costante di pensieri negativi è il fattore scatenante per lo sviluppo delle cellule tumorali.

Pensando solo al male, una persona attira mentalmente eventi negativi nella sua vita. Pensando alla negatività, una persona si programma già per fallimento. È come se fosse già mentalmente pronto, pensando attraverso le opzioni per il ritiro in caso di fallimento nella sua testa e inevitabilmente si sposta verso questo. Una persona insicura non sa o dimentica che solo la piena fiducia è la chiave della prosperità e del successo.

Sbarazzarsi di pensieri ed emozioni negativi è estremamente importante, poiché esiste la possibilità di provare emozioni costantemente negative, per diventare un paziente in una clinica neuropsichiatrica. Va ricordato che tutti i malati di mente hanno iniziato il loro viaggio con pensieri ossessivi. Se i pensieri negativi non lasciano la persona per molto tempo, è tempo di sembrare al terapeuta.

L'emergere di pensieri negativi contribuisce a un certo slancio, ad esempio alcune informazioni dall'esterno. Considera un esempio specifico: una persona sulla notizia viene a conoscenza di un incidente aereo in cui la gente è morta, è intriso di questa tragedia. Se tutto il resto, il suo stato emotivo è soppresso e la salute psicologica instabile, allora questa paura può diventare una vera illusione. Una persona inizierà costantemente a pensare che ciò possa accadere anche a lui, analizzando quante volte all'anno lui e la sua famiglia volano su aerei. Involontariamente, terribili speculazioni iniziano a insinuarsi nella testa sul fatto che i propri cari o l'individuo che ci pensa potrebbero morire. I pensieri di un tale piano assorbono completamente una persona, crescendo come una "palla di neve". In questo caso, è molto importante dire "fermati" a te stesso in tempo e smettere di pensare al male.

Gli psicologi usano nella loro terminologia concetti come "pensieri negativi automatici", descrivendo idee che penetrano nella testa della persona oltre al suo desiderio, lasciando dietro di sé emozioni spiacevoli e irregolari. Aaron Beck, il creatore della terapia cognitiva, crede che questi pensieri immergano una persona in un circolo vizioso di sofferenza, stabilendo un atteggiamento generale che porta alla rabbia , quindi all'infelicità, quindi all'ansia, e alla fine genera nuovi giudizi negativi. I dati sulla plasticità cerebrale confermano che puoi interrompere questo ciclo di negatività sostituendolo con qualcosa di positivo e una persona può imparare a fermare i suoi pensieri. Il primo passo per sbarazzarsi della negatività è la consapevolezza di una persona dei suoi pensieri negativi automatici. Molte persone attribuiscono il verificarsi di un giudizio negativo a una descrizione adeguata di ciò che sta accadendo. Ma vale la pena notare che i pensieri negativi promuovono sempre solo un punto di vista e una persona dimentica che esiste sempre un diverso punto di vista.

Categorie di pensiero negativo. Ogni persona ha la propria serie di pensieri negativi, che rientrano nelle seguenti categorie generali: pensiero in bianco e nero, attribuzione dei propri pensieri agli altri, previsione, riduzione della positività, definizione della colpa, pensieri catastrofici, insulti, aspettative non realistiche, drammatizzazione, generalizzazioni eccessive.

Come sbarazzarsi dei pensieri negativi - il consiglio dello psicologo

Esistono tecniche per sbarazzarsi del pensiero negativo.

Tecnica - taglio.

Non appena si ha la sensazione che un pensiero negativo si sia insinuato nella coscienza, è sufficiente "tagliarlo". Non è necessario analizzarlo o discutere, non è nemmeno necessario difendersi. Devi solo tagliarlo fuori da te stesso e mettere al suo posto qualcos'altro. Il principio chiave qui è che devi farlo immediatamente, proprio in quel momento, non appena è emerso lo stesso pensiero.

Tecnica: osservazione laterale.

Questa tecnica consiste nel fatto che una persona non si ritira dal pensiero negativo, ma la osserva dall'esterno e non gli consente di prenderne possesso. I pensieri negativi hanno potere su una persona se reagisce a loro.

La tecnica è un'esagerazione.

Se un negativo viene scoperto in se stesso, una persona dovrebbe esagerare fino al punto di assurdità. La chiave qui è rendere divertente il negativo. Una persona deve catturare pensieri negativi, sapendo che la coscienza è un grande ingannatore. Ogni giorno, la coscienza sta provando a fare una specie di scherzo. Essendo attento e notandolo, devi ricorrere alla tecnica dell'esagerazione. Questa assurdità aiuta a privare un pensiero negativo del potere, poiché un giudizio negativo ha potere mentre l'individuo reagisce ad esso.

La tecnica è un confronto.

Tutto ciò che una persona impone un pensiero negativo dovrebbe essere trasformato nell'esatto contrario. Ad esempio, non appena è nato il pensiero "Non posso fare una vendita", devo mettere al suo posto un giudizio contraddittorio: "Potrò fare una vendita". Se un individuo viene fuori con il pensiero "Non riuscirò mai a raggiungere il successo finanziario", dovrei reagire esattamente al contrario, dicendo a me stesso: "Raggiungerò un enorme successo finanziario".

Non appena sorge l'opinione, "Non sono capace di nulla, non sono adatto a niente", dovresti dire a te stesso, "Sono capace di molto, sono una persona molto insolita".

Un individuo non può pensare sia negativo che positivo allo stesso tempo, la coscienza è in grado di pensare a una cosa, ma gettando il negativo fuori dalla coscienza e mettendo al suo posto un giudizio positivo, la persona priva il negativo del potere su di lui.

In conclusione, voglio aggiungere che l'indispensabile cambio di hobby promuove favorevolmente l'interesse per la vita e, di conseguenza, aiuta a ridurre il numero di giudizi errati. È molto importante che gli hobby siano aggiornati, perché è in questo caso che affascineranno e porteranno via tutto il tempo extra speso in pensieri distruttivi.

Visualizzazioni: 15.888

10 commenti su "Come sbarazzarsi dei pensieri negativi”

  1. Buon pomeriggio, ti prego, aiutami nel problema che i pensieri spaventosi negativi ossessivi mi salgono in testa cosa fare.

    • Buon pomeriggio, Anastasia. L'articolo descrive le tecniche per sbarazzarsi del pensiero negativo. Se questo non aiuta, ti consigliamo di ricevere una consultazione faccia a faccia con uno psicoterapeuta.

  2. Buona giornata, ti chiedo i permessi.
    Ho bisogno del tuo aiuto, devo viaggiare meno di me stesso, vorrei sentirmi a mio agio, non posso aiutarti a saperne di più sull'indirizzo, sono sicuro di non poter aiutare me stesso.
    Menoprobna aiuto di un ipnoterapeuta, puoi anche aiutare budlaska.

    • Buona giornata Sono lieto di vederti come uno psicoterapeuta shukati, che è Volodya Gіpnotehnіkoy. Per guadagnare rispetto nel grande centro medico, consultazioni.

  3. Reckon presto. Penso costantemente alle cose brutte nella mia relazione con mio marito. Difficilmente parliamo e parlare con lui è impossibile. Sto provando a raccontargli le mie esperienze, nemmeno cercando di capire. E mi concludo. Ho dormito male per diversi mesi. Tutti i tipi di pensieri mi salgono in testa. Non vuoi, ma finisce. Un bambino piccolo e due adulti. Sembra essere sempre occupato. Come posso liberarmi di questi pensieri stupidi?

    • Ciao Lydia Per cambiare il tuo pensiero in positivo, devi mantenere un livello di felicità abbastanza alto e costante. Ogni giorno, cerca ciò che ti porterà gioia, assicurati che la tua vita sia piena di attività, hobby, divertimenti che ti piacciono e che non siano popolari o approvati dai tuoi amici. Fai quello che ti piace. Cambiamento interno: il processo è più serio e richiede tempo, rispetto alle trasformazioni esterne. Conosci te stesso, impegnati nel tuo sviluppo, accetta te stesso, questo mondo e tuo marito, che è vicino a chi sei e diventerai migliore non solo per lui, sentirai quanto è comodo e gioioso vivere con te stesso. Cerca di sostituire le critiche e i pregiudizi con l'interesse della ricerca per l'opinione.
      Ti consigliamo di familiarizzare con:
      / pozitivnoe-myishlenie /

  4. Costantemente tormentato da pensieri ossessivi negativi! Per circa dieci mesi, pensieri di ogni tipo, fino a causare danni a chiunque e paura costante per questi pensieri. Per favore, dimmi come essere in questa situazione !? Grazie per l'attenzione

    • Rifat, cerca solo di occuparti di qualcosa fisicamente, quindi i pensieri saranno occupati completamente dagli altri e più sforzi fisici farai, meno pensieri malvagi ti entreranno in testa. Ti consiglierei di andare alla sezione di boxe, così sarai fisicamente impegnato, ti svilupperai anche nello stesso momento e se hai pensieri di ferire qualcuno, lì puoi buttare tutto fuori e improvvisamente costruirai la carriera di un pugile, non troppo tardi Buona fortuna

  5. Dimmi, per favore, mi sono innamorato del famoso presentatore televisivo Andrei Malakhov ... Cosa devo fare? So dove abita - a Ostozhenka, appartamento 10, nel centro di Mosca ... Cosa dovrei fare? Non andare a trovarlo? Lui non mi conosce ...

    • Ciao marina. In ogni caso, è necessario conoscere e darsi la possibilità di compiacere l'uomo con cui si simpatizza. Puoi organizzare un incontro "casuale", ma ricorda di aver deciso di cercare un uomo, dovresti farlo in modo discreto, gentile, femminile, dando all'uomo opportunità di iniziativa e manifestazione della sua forza, perché con evidente persistenza l'effetto sarà l'opposto e invece di raggiungere la simpatia otterrai evitando e strappando tutti i contatti con te persona.
      Come incontrare un uomo - ti consigliamo di leggere:
      / kak-poznakomitsya-s-parnem /
      Dopo tentativi falliti di conquistare il cuore di quello che hai scelto, ti consigliamo di leggere:
      / bezotvetnaya-lyubov /

Lascia un commento o fai una domanda a uno specialista

Una grande richiesta a tutti coloro che fanno domande: leggi prima l'intero ramo dei commenti, perché, molto probabilmente, in base alla tua o simile situazione, c'erano già domande e risposte corrispondenti di uno specialista. Le domande con un gran numero di errori ortografici e di altro tipo, senza spazi, segni di punteggiatura, ecc. Non saranno prese in considerazione! Se vuoi ricevere una risposta, prenditi la briga di scrivere correttamente.