Disturbo astenico

foto di disturbo astenico Il disturbo di personalità astenico è un disturbo che progredisce impercettibilmente e si manifesta con un elevato esaurimento, completa perdita o diminuzione della capacità di eseguire determinati carichi fisici, una diminuzione della capacità di sforzo mentale a lungo termine, aumento della fatica. Il grave disturbo astenico della personalità accompagna i disturbi somatici e le malattie mentali. Questa patologia è caratterizzata da uno stato doloroso, impotenza o affaticamento cronico, che si manifesta in estrema instabilità dell'umore, irrequietezza, impazienza, disturbi del sonno, parziale mancanza di autocontrollo, intolleranza alla luce intensa, dolore muscolare, odori acuti e rumori forti.

Segni di disturbo astenico possono verificarsi in individui completamente sani e, in parole semplici, consistono in una stabile sensazione di debolezza. In questo caso, la fatica aumenta sempre e può verificarsi dolore senza causa in tutto il corpo.

Nel disturbo astenico, gli individui sperimentano affaticamento quasi immediatamente dopo il risveglio, hanno debolezza irritabile, espressa in maggiore eccitabilità e superamento rapido esaurimento, diminuzione dell'umore con lacrime, dispiacere con malumore.

Un disturbo di personalità di tipo astenico ( astenia ) si verifica a causa di intossicazione, malattie degli organi interni, estenuanti infezioni, stress emotivo, mentale e fisico, con riposo, alimentazione, lavoro non adeguatamente organizzati, nonché con disturbi neuropsichiatrici.

Il disturbo di personalità astenico, che si sviluppa a causa di esperienze, tensione nervosa, disordini, conflitti difficili e prolungati, era chiamato nevrastenia. La corretta classificazione del disturbo astenico aiuta il medico a determinare l'esatta tattica del trattamento.

Cause del disturbo astenico

Spesso il disturbo astenico organico espresso si sviluppa dopo malattie o sullo sfondo, dopo aver sofferto di stress prolungati. Gli specialisti considerano questa condizione psicopatologica e la attribuiscono allo stadio iniziale di sviluppo delle malattie mentali e neurologiche.

Il disturbo emotivamente astenico deve essere in grado di diagnosticare e differenziarsi dalla debolezza ordinaria, nonché della fatica dopo qualsiasi malattia. Un criterio distintivo nella distinzione è il fatto che dopo l'affaticamento o la malattia, il corpo può tornare autonomamente alla normalità, aderendo al riposo, al sonno e all'alimentazione adeguati. E il disturbo astenico labile emotivo senza terapia complessa può durare per mesi e, in alcuni casi, per anni.

Esistono due varietà principali di questa condizione: iperstenica e ipostenica.

Il primo include manifestazioni con processi di eccitazione predominanti. Gli individui che soffrono di questa specie sono molto mobili, eccessivamente irritabili e aggressivi.

Nella varietà ipostenica, dominano i processi di inibizione. I pazienti si stancano rapidamente, l'attività mentale è contrassegnata dall'inibizione e i movimenti costanti causano difficoltà.

I principali sintomi clinici di queste varietà sono debolezza, irritabilità , apatia , esaurimento dei processi cognitivi, compromissione autonoma con disabilità, aumento della sensibilità ai cambiamenti climatici, ansia , insonnia e disturbi del sonno.

Le cause di questi disturbi astenici:

- disturbo patologico nei processi metabolici del corpo;

- sovraccarico di attività nervosa superiore;

- assunzione parziale di nutrienti e oligoelementi essenziali.

Varie lesioni e disturbi nel funzionamento del sistema nervoso, nonché malattie somatiche, possono portare alla comparsa di questo disturbo. È importante notare che i segni della malattia sono spesso rilevati sia all'altezza della malattia, sia immediatamente prima della malattia stessa o già nel periodo di recupero.

In vari periodi di età, tutti questi fattori sorgono nella vita di quasi ogni persona, ma non sono sempre in grado di condurre a tale sviluppo.

Gli specialisti distinguono diversi gruppi di malattie che portano a questa condizione:

- malattie del sistema cardiovascolare - ipertensione, aritmia, infarto;

- disturbi neurologici;

- malattie gastrointestinali - disturbi dispeptici, enterocolite, gastrite, ulcere, pancreatite;

- Malattie infettive - ARVI, tubercolosi, intossicazione alimentare, epatite virale;

- varie patologie renali - glomerulonefrite, pielonefrite cronica;

- malattie del sistema broncopolmonare - bronchite cronica, polmonite;

- varie lesioni, periodo postoperatorio.

Disturbo astenico di personalità, che cos'è? Questa condizione si sviluppa spesso in pazienti che sono maniaci del lavoro e non possono immaginarsi senza lavoro. Per questo motivo, si addormentano e si negano un buon riposo.

Spesso si manifestano segni di disturbo astenico della personalità quando si cambia lavoro, si spostano e si cambiano i luoghi di residenza, nonché dopo esperienze prolungate dovute a problemi.

Questa malattia nella pratica medica è classificata in base a numerosi segni. Ciò è necessario per determinare il regime di trattamento corretto.

Il disturbo astenico emotivamente labile organico si manifesta dopo alterazioni degenerative, malattie infettive e somatiche e lesioni al cervello. Secondo la durata del corso, questa patologia è classificata come acuta o cronica.

È difficile identificare le principali cause specifiche del disturbo astenico nei bambini, tuttavia è possibile determinare i fattori che provocheranno il suo verificarsi:

- questa è eredità;

- ha subito un forte shock emotivo;

- mancanza di buon riposo;

- clima psicologico sfavorevole in famiglia;

- carico di scuola superiore.

Sintomi del disturbo astenico

Tutti i sintomi e le manifestazioni principali sono causati dalla malattia di base. Ad esempio, con l'ipertensione, si verificano sensazioni spiacevoli nella regione del cuore, con aterosclerosi, compromissione della memoria e lacrimazione.

Nel riconoscere le caratteristiche della malattia di base, il chiarimento e l'interrogatorio del paziente stesso vengono in soccorso.

Il disturbo astenico emotivamente labile organico presenta sintomi caratteristici che appartengono a tre gruppi principali:

- manifestazioni di disturbo astenico (labilità, nervosismo pronunciato, moderazione, manifestazioni di disagio fisico, dolore di diversa natura);

- la risposta psicologica del paziente al disturbo astenico stesso;

- perdita di forza e affaticamento causata dallo stato della malattia di base.

Il sintomo principale del disturbo astenico di personalità è la fatica, la distrazione, che non passa dopo un adeguato riposo, non consente a una persona di concentrarsi sul lavoro e porta a pigrizia e mancanza di desiderio in qualsiasi tipo di attività. I propri sforzi, così come l'autocontrollo, non consentono a un individuo di tornare al ritmo precedente della vita.

Lo sviluppo di un disturbo astenico organico del sistema nervoso autonomo porta a una diminuzione dell'appetito, a una diminuzione / aumento della frequenza cardiaca, cambiamenti nella pressione sanguigna, vertigini, interruzioni nel lavoro del cuore, mal di testa, brividi o sensazione di calore in tutto il corpo. Si osservano anche disturbi della funzione intima e disturbi del sonno (incapacità di addormentarsi, risveglio precoce o risvegli notturni). Spesso un sonno è irrequieto e senza la sensazione del rilassamento desiderato.

Il paziente, sperimentando l'influenza di tutti i sintomi astenici, inizia a rendersi conto che, malsano e irrequieto, reagisce a tutti questi cambiamenti. Il paziente ha sbalzi d'umore, appaiono lampi di rabbia e aggressività e si perde l' autocontrollo .

Oltre ai sintomi clinici generali che richiedono un trattamento obbligatorio, si distinguono i sintomi secondari: ridotto livello di emoglobina, pallore della pelle, asimmetria della temperatura corporea. I pazienti con questa malattia sono sensibili agli odori pronunciati, ai rumori forti e acuti, ai colori brillanti. A volte soffre la funzione sessuale, espressa nelle donne con dismenorrea e negli uomini con una diminuzione della potenza. Anche l'appetito è ridotto e il cibo in sé non è un piacere.

Il disturbo mentale astenico in decorso cronico porta allo sviluppo della depressione e della nevrastenia .

Trattamento del disturbo astenico

Con la corretta diagnosi di questa condizione e il trattamento adeguato della malattia di base, c'è un indebolimento delle manifestazioni della malattia o la loro completa scomparsa.

La diagnosi primaria è il compito principale dei medici. Consiste nella corretta interpretazione delle informazioni ricevute dal paziente e delle informazioni fornite dalla ricerca strumentale.

I principali metodi diagnostici: determinazione di un ritratto psicologico, anamnesi, test di laboratorio, analisi di disturbi soggettivi, misurazione della pressione arteriosa e del polso.

Ulteriori metodi strumentali per la malattia descritta sono: fibrogastroduodenoscopia, ecocardiografia, tomografia computerizzata, ultrasuoni dei vasi cerebrali.

Si ritiene che il trattamento del disturbo astenico sia un lungo processo in cui il medico e il paziente devono muoversi nella stessa direzione e lavorare insieme per ottenere un risultato finale positivo.

Dato che questa malattia è associata al dispendio di vitalità o forza mentale, si raccomanda al paziente di riposare, spostare la sua attenzione su un'altra forma di attività, cambiare l'ambiente. Per ovvi motivi: non è sempre possibile implementarlo.

Se questa condizione è provocata da sovraccarichi cronici, la terapia deve essere in combinazione con il trattamento farmacologico e le misure non farmacologiche. Inoltre, una componente importante della terapia è considerata una buona alimentazione. Un moderato esercizio atletico avvantaggia anche i malati. Sarebbe meglio se dai la preferenza agli sport all'aria aperta.

Per il trattamento sintomatico indipendente di questa malattia con affaticamento persistente e riduzione delle prestazioni, gli esperti raccomandano l'uso di adattogeni. Questi sono farmaci che hanno un effetto tonico e un generale effetto rinforzante su tutto il corpo umano. Sono noti per la presenza di proprietà uniche: aumento della resistenza del corpo a fattori di stress, carenza di ossigeno, freddo, calore, aumento della capacità lavorativa (effetto ergotropico), esposizione alle radiazioni, capacità del corpo di adattarsi al lavoro intensivo mentale, alto sforzo emotivo ed eccessivo.

Il trattamento del disturbo astenico comprende la nomina di adattogeni di origine vegetale a base di vite di magnolia cinese, eleuterococco, aralia, ginseng e diverse altre piante a pazienti malati.

L'uso delle dosi raccomandate di questi farmaci nel trattamento ti consentirà di superare in sicurezza le malattie asteniche e le loro conseguenze, aumenterà l'efficienza, migliora l'umore e il benessere. Va tenuto presente che basse dosi di adattogeni possono portare a gravi inibizioni e quelle eccessivamente elevate provocano palpitazioni, insonnia persistente e agitazione del sistema nervoso.

Non è raccomandato l'uso di adattogeni vegetali con elevata eccitabilità nervosa, con ipertensione, insonnia, febbri e disturbi cardiaci. Gli adattogeni dovrebbero essere sostituiti periodicamente a causa della capacità di creare dipendenza, il che riduce significativamente la loro efficacia.

Se l'insonnia, il mal di testa, l'irritabilità non sono accompagnati da una diminuzione della fatica e della capacità lavorativa, è necessario assumere adattogeni vegetali per superare i sintomi.

Se necessario, lo psichiatra prescriverà in aggiunta agli adattotogeni nootropici, ad esempio Phenotropil, Piracetam, nonché antidepressivi - inibitori della ricaptazione della serotonina, che sono necessari per il trattamento di un complesso di sintomi astenici in una struttura con depressione.

In caso di disturbi astenici vitali di origine procedurale endogena, vengono prescritti antipsicotici stimolanti, che includono moderni antipsicotici atipici.

Per il loro uso, i farmaci elencati necessitano di conoscenze speciali nel campo della psichiatria clinica. Nella pratica medica generale, il loro uso è limitato.


Visualizzazioni: 13 696

Lascia un commento o fai una domanda a uno specialista

Una grande richiesta a tutti coloro che fanno domande: leggi prima l'intero ramo dei commenti, perché, molto probabilmente, in base alla tua o simile situazione, c'erano già domande e risposte corrispondenti di uno specialista. Le domande con un gran numero di errori ortografici e di altro tipo, senza spazi, segni di punteggiatura, ecc. Non saranno prese in considerazione! Se vuoi ricevere una risposta, prenditi la briga di scrivere correttamente.